top of page

Rinoplastica e Settoplastica

Rinoplastica

La rinoplastica estetica è eseguita per ridurre le dimensioni del naso, riodellarne la punta, restringere narici dilatate, rimuovere il gibbo nasale od accentuare gli angoli nasofrontale o nasolabiale mal rappressentanti. 

La settoplastica consente di migliorare la funzione respiratoria in caso di marcate deviazioni del setto o ipertrofia dei turbinati.

La rinoplastica e la settoplastica molto spesso vengono associate per correggere, mediante un solo intervento, sia l’aspetto estetico che quello respiratorio. Accade spesso che il paziente con difficoltà respiratorie (naturali o acquisite) richieda anche un miglioramento estetico e viceversa.

01

Visita specialistica

L’intervento chirurgico è sempre preceduto da almeno una visita preliminare che consente al medico di fare il quadro della situazione del paziente e di valutare modalità dell’intervento e strategie studiate ad hoc sulla persona.

03

Controlli post operatori

I controlli vengono eseguiti presso il nostro centro in accordo con il chirurgo. Siamo sempre a disposizione per il paziente per qualsiasi esigenza.

02

Decorso Post operatorio

Il periodo post operatorio non ha una convalescenza lunga e poche ore dopo l’operazione il paziente viene dimesso. La presenza di gonfiore e lividi a livello delle palpebre inferiori e delle regioni mascellari è del tutto normale e, in genere, si risolvono entro 2-3 settimane.

Terminato l’intervento, il chirurgo inserirà dei tamponi all’interno del naso al fine di stabilizzare il setto, ed una stecca che previene le deformazioni e le cicatrizzazioni errate.

 

bottom of page