81523746
logo policologna nuovo (3)

Via Guglielmo Marconi 4   | Cologna Veneta (VR)

logo policologna nuovo (3)
logo policologna nuovo (3)

facebook
instagram

facebook
instagram

ORARI DI APERTURA:

ORARI DI APERTURA:

INFORMAZIONI:

dott.ssa rachele vaia (35)

INFORMAZIONI:

Tel. 0442 411 115
Cell. 349 24 74 912

Cell. medicina estetica 377 59 54 850 

info@policologna.it

Tel. 0442 411 115
Cell. 349 24 74 912

Cell. medicina estetica 377 59 54 850 

info@policologna.it

Lun - Ven

dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 19:00

Lun - Ven

dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 19:00

Policologna srl Via Guglielmo Marconi 4  
37044 Cologna Veneta (VR) 

 

Direttore Sanitario Dott. Diego Gaspari
CF & P.IVA 04158050239

 

Policologna srl Via Guglielmo Marconi 4  
37044 Cologna Veneta (VR) 

 

Direttore Sanitario Dott. Diego Gaspari
CF & P.IVA 04158050239

 

Malattia di La Peyronie

www.policologna.com @ All Right Reserved 2022 | Sito web realizzato da Flazio Experience 

www.policologna.com @ All Right Reserved 2022 | Sito web realizzato da Flazio Experience 

Contattaci su Whatsapp :

Contattaci su Whatsapp :

tw-12

Terapia per la malattia di La Peyronie

dott.ssa rachele vaia (14).jpeg

Quasi sempre gli uomini affetti da malattia di La Peyronie noteranno una protuberanza sul pene e/o una curvatura del pene durante l’erezione. Altri segni della malattia di La Peyronie, concomitanti alla protuberanza e/o alla curvatura del pene, sono la comparsa di dolore al pene e l’insorgenza di disfunzione erettile, così come la perdita di lunghezza e circonferenza del pene in erezione. In certi casi la sindrome di La Peyronie è asintomatica e i pazienti non si accorgono della patologia. I sintomi più comuni sono sintetizzati di seguito:

Protuberanza  peniena, curvatura del pene che può, nei casi più gravi, raggiungere i 90 gradi, dolore penieno, perdita di lunghezza e circonferenza del pene in erezione, insorgenza di disfunzione erettile

La presenza di uno o più di questi sintomi dipende interamente dalle dimensioni, forma e posizione della placca di tessuto cicatriziale. Pazienti con placche molto estese possono non avere alcun sintomo, mentre altri con placche molto piccole possono sviluppare una sintomatologia severa.

Le Conseguenze Della Sindrome Di La Peyronie

Purtroppo, la maggior parte dei pazienti affetti da morbo di La Peyronie riferisce che la malattia ha un profondo impatto sulla loro qualità di vita e 1 paziente su 2 riporta gravi disturbi psicologici e perfino depressione.

Malgrado la severità della sindrome e gli effetti negativi che solitamente può avere sui pazienti, come ad esempio l’impotenza (di cui abbiamo evidenziato altre cause qui), tutti i casi di morbo di Peyronie sono curabili e i pazienti possono guarire e riottenere una vita sessuale sana, semplicemente attraverso la consultazione di un medico competente che suggerisca un trattamento adeguato, eliminando pertanto la possibilità di conseguenze a lungo termine o permanenti.

Policologna centro medico specialistico offre tutte le terapie attualmente a disposizione, mediche, fisiche, rigenerative e chirurgiche, per consentire una vera e propria "rinascita" e portare a risoluzione il problema.

Terapia medica

malattia di la Peyronie

Terapia rigenerativa

​(fattori di crescita PRP)

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder