POLICOLOGNASRL-removebg-preview

Policologna srl Via Guglielmo Marconi 4  

Cologna Veneta (VR) 37044

CF & P.IVA 04158050239

Direttore Sanitario Dott. Diego Gaspari

Tel. 0442 411 115

Cell. 349 24 74 912

Whatsapp 349 24 74 912

info@policologna.it

​pec. policologna@legalmail.it

 

E’ importante sapere che prima viene posta una diagnosi, maggiori sono le possibilità di guarigione. Per questa ragione è fondamentale che familiari e amici si accorgano in tempo di ciò che sta accadendo, segnalandolo ad un centro specialistico che potrà fornire informazioni sulle vie corrette da intraprendere. Esistono alcuni “segnali” precoci, che bisogna riconoscere immediatamente, in grado di allertarci. Indicatori fisici: Variazioni significative del peso corporeo Vertigini o svenimenti Indebolimento Perdita di capelli Irregolarità nel ciclo mestruale e/o amenorrea Anomalie nella termoregolazione Irregolarità nel sonno Pelle secca, pallida o di colorito giallognolo Mal di gola, problemi dentali e gastrointestinali Ghiandole parotidee ingrossate Indicatori comportamentali: Riduzione della quantità/qualità di cibo assunta Abbuffate compulsive e l’uso di metodi inappropriati per prevenire il conseguente aumento di peso (vomito, lassativi, eccessiva attività fisica, digiuno, ecc.) Uso frequente della bilancia Rifiuto di mangiare in compagnia o mangiare di nascosto Parlare eccessivamente di peso, cibo, calorie, ecc. Negare problemi col cibo e porsi in maniera aggressiva/difensiva qualora se ne parli Passare da una dieta all’altra Raccogliere più informazioni possibili sull’alimentazione e sul cibo Attuare comportamenti ritualistici rispetto al cibo, come tagliuzzare e rigirare il cibo sul piatto, masticare un certo numero di volte, sputare, ecc. Attività fisica eccessiva ed inappropriata allo scopo di perdere peso Indicatori emotivi: Ansia, Depressione Apatia Irritabilità ed aggressività Apprezzamento o meno di sé determinato dal peso Estrema sensibilità al giudizio altrui Percezione irrealistica della forma del proprio corpo Eccessiva e costante preoccupazione per peso, forma fisica e cibo Aspettative positive irrealistiche rispetto a sé e alla propria vita se magra Alcune caratteristiche di personalità comuni ai soggetti con DA: Scarsa stima di sé: spesso sono presenti senso di inadeguatezza, insicurezza, indecisione, svalutazione, incapacità Continua ricerca di conferme e approvazioni, cui però segue una incredulità Perfezionismo: comune la presenza di obiettivi impegnativi, a volte non realistici e che di conseguenza portano a continui fallimenti. Di qui il coinvolgimento e l’abbassamento dell’autostima Pensiero tutto o nulla: c’è la propensione a vedere le cose come buone o cattive, bianche o nere. O ci si sente controllati o non lo si è affatto e i cibi sono divisi tra innocui e pericolosi. Questo tipo di pensiero è legato strettamente al perfezionismo e di conseguenza ha un’influenza rilevante anche sul concetto di autostima.


facebook
instagram

Privacy Policy

Cookie Policy

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder